Ue, colloqui su Recovery Fund e budget Ue devono continuare - Orban a radio

·1 minuto per la lettura
Il primo ministro ungherese Viktor Orban a Bruxelles
Il primo ministro ungherese Viktor Orban a Bruxelles

BUDAPEST (Reuters) - I colloqui sul Recovery fund e sul budget dell'Unione europea dovrebbero continuare e alla fine ci sarà un accordo.

Lo ha detto alla radio di Stato il primo ministro ungherese Viktor Orban.

Orban ha aggiunto che potrebbero esserci diverse opzioni per risolvere l'attuale impasse.

I governi di Polonia e Ungheria hanno rifiutato di sostenere il piano finanziario per l'intera Unione Europea, anche se ne sono beneficiari, in quanto l'erogazione dei fondi sarebbe subordinata al rispetto dello Stato di diritto.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))