Ue, Commissione sospende piano su imposta servizi digitali - portavoce

Bandiere Ue davanti alla sede centrale della Commissione europea a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha deciso di rinviare la presentazione della proposta relativa a una tassa sui servizi digitali che era prevista per la fine di luglio.

Lo ha comunicato un portavoce di Bruxelles.

"Abbiamo deciso di sospendere i lavori in merito a un'imposta sui servizi digitali come nuova risorsa propria della Ue", ha affermato il portavoce nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Giselda Vagnoni, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli