Ue, Commissione von der Leyen, parità di genere meno uno

Loc

Bruxelles, 14 nov. (askanews) - La nuova Commissione europea di Ursula von der Leyen, con 12 donne e 15 uomini, sarà "molto vicina, la più vicina di tutte quelle precedenti alla parità di genere" fra i suoi membri. "In effetti, siamo alla parità meno uno, perché saremmo alla parità se ci fossero un uomo in meno e una donna in più", come nella prima versione del collegio che era stata presentata al Parlamento europeo, prima della bocciatura di tre commissari designati. Lo ha affermato la vice portavoce capo della futura Commissione Dana Spinant, rispondendo alle domande dei giornalisti oggi a Bruxelles.