Ue, Conte: compromesso a ribasso non serve a nessuno

Afe
·1 minuto per la lettura

Roma, 8 lug. (askanews) - "Questo passaggio e anche l'incontro di ieri con il premier Costa rafforzano la nostra unit di intenti, ma non parlerei di un fronte del Sud: Italia, Spagna, Portogallo. Siamo partiti da una visione condivisa da 9 Paesi e oggi siamo molti di pi. Se ci sono Paesi che esprimono distinguo, legittimo, ma non va trovato un compromesso tra 27 Paesi perch significherebbe elaborare una risposta che non serve a nessuno". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Madrid. "Serve - ha aggiunto - una visione politica ambiziosa ed elevata, la posizione di quasi tutti i Paesi e alla fine dovr essere condivisa da tutti. Non va messa in discussione la proposta del Recovery Fund".