Ue, Conte: io seduto con i grandi? Sì, ma sempre all'attacco

Afe

Roma, 27 set. (askanews) - "E' falso dire che prima ero all'attacco e ora sono seduto con i grandi" in Europa, "io sono sempre all'attacco, anche da seduto". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervistato a Ceglie Messapica (Br) dal direttore di 'Affari Italiani' Perrino.