Ue, Conte: Revovery Fund non sarà tesoretto del governo

Afe

Roma, 17 giu. (askanews) - "Questo Governo ha la chiara consapevolezza e responsabilità che non intende trattare queste risorse europee che verranno, questi fondi, come il proprio tesoretto". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, aprendo la sessione di oggi degli Stati generali a Villa Pamphili.

"Sarebbe irresponsabile - ha aggiunto - assumere questa disposizione d'animo prima che operativa. Non è un tesoretto a nostra disposizione, sarebbe assolutamente sbagliato affrontare questa prospettiva con questo atteggiamento".