Ue, Conte: su Giorgetti commissario ci fu ripensamento Lega

Afe

Roma, 27 set. (askanews) - Nel precedente governo, quando c'era da scegliere il commissario Ue, "c'era stata una convergenza su Giorgetti, io sono stato subito favorevole. Poi ci sono stati dei ripensamenti all'interno della Lega e sappiamo poi come è andata". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervistato a Ceglie Messapica (Br) dal direttore di 'Affari Italiani' Perrino.