Ue, Conte: voglio lavorare per cambiare patto di stabilità

Gal

Roma, 24 set. (askanews) - "L'Italia rispetta le regole vigenti ma allo stesso modo lavora perchè le regole vigenti se giudicate inappropriate o non più utili per interpretare la congiuntura economica e sociale attuale per modificarle. Io voglio in prospettiva lavorare per modificare quel patto di stabilità e crescita soprattuto perchè il cuore di quel patto è la crescita". lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista a Skytg24.