Ue, Di Maio: possibile aprire a primavera negoziato Nord Macedonia

Fco

Roma, 11 feb. (askanews) - Se i Paesi dell'Unione Europea sono "uniti e compatti", è possibile "aprire in primavera" il negoziato per l'ingresso della Macedonia del Nord nell'Unione Europea. Lo ha detto il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, durante la conferenza stampa a Skopje con il Ministro degli Affari Esteri della Macedonia del Nord, Nikola Dimitrov. Di Maio questa sera incontrerà a Parigi l'omologo francese Jean-Yves Le Drian.

"Garantire la velocità per l'Ue è sempre una cosa ambiziosa", ha avvertito il capo della diplomazia italiana rispondendo a una domanda, "Siamo 27 Paesi che devono decidere, ma il nostro impegno è affinchè sia tutto il più veloce possibile. Sia nella nuova metodologia ma soprattutto nell'apertura dei negoziati. Perchè nuova o vecchia metodologia, il punto principale è che non deve rallentare l'apertura dei negoziati, che prima di tutto si basa sulla volontà politica. L'ho detto prima a Nikola e lo dirò stasera a Le Drian, se i Paesi fondatori dell'Unione Europea sono uniti e compatti questo negoziato in primavera si può aprire. E può iniziare una nuova stagione per il popolo della Macedonia del Nord".

(segue)