##Ue, domani vertice su Brexit, Siria, allargamento, bilancio -2-

Loc

Bruxelles, 16 ott. (askanews) - Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha osservato nel pomeriggio che "le basi" dell'accordo "sono pronte", che "in teoria domani potremmo approvare l'accordo", ma anche che c'è "molta agitazione" dall'altra parte della Manica, e che "con la Brexit e i nostri partner britannici tutto è possibile".

A quanto sembra, il vero problema sarebbe ormai non tanto il negoziato fra Londra e l'Ue, ma quello fra il governo britannico e il Dup, il partito unionista dell'Irlanda del Nord. Il premier Boris Johnson deve riuscire a strappare, se non il pieno sostegno, almeno l'astensione del Dup nel voto che il Parlamento di Westminster sarà chiamato a esprimere sull'eventuale accordo.

(Segue)