Ue, dopo larve gialle anche locuste approvate per consumo alimentare

·1 minuto per la lettura
FOTO DE ARCHIVO: Banderas de la Unión Europea ondean frente a la sede de la Comisión Europea en Bruselas

BRUXELLES (Reuters) - Le locuste sono state aggiunte all'elenco di alimenti approvati dell'Unione europea nell'ambito della spinta del blocco verso un'agricoltura e diete più eco-sostenibili.

Si tratta della seconda volta che Bruxelles dichiara un insetto sicuro per l'alimentazione umana, dopo l'autorizzazione a giugno delle larve gialle essiccate del coleottero tenebrio molitor.

Il terzo, il grillo domestico, potrebbe seguirle presto.

La Commissione europea, che ha autorizzato le locuste migratorie per l'alimentazione umana, ha detto che saranno commercializzate come snack o come ingrediente alimentare in forma essiccata o congelata con ali e zampe rimosse o in polvere.

L'Autorità europea per la sicurezza alimentare ha detto che gli adulti della specie di insetti locusta migratoria sono ricchi di proteine e non comportano rischi per la salute umana, anche se potrebbero scatenare reazioni nelle persone allergiche a crostacei, acari e molluschi.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli