Ue: Draghi, 'completare integrazione, economica e militare per Europa più forte'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bologna, 14 set. (Adnkronos) – "Dopo i drammi della pandemia, vogliamo procedere uniti su un percorso di sviluppo rapido, inclusivo e sostenibile. Germania e Italia condividono lo stesso obiettivo strategico: il completamento del percorso di integrazione europea. Un’Europa più forte dal punto di vista economico, diplomatico e militare è il solo modo per avere un’Italia più forte e una Germania più forte". Così il premier Mario Draghi, in un passaggio del videomessaggio per il 15esimo Forum economico Italo-Tedesco, in cui rimarca "quanto siano saldi e profondi i rapporti tra i nostri due Paesi".

"Dobbiamo essere fieri del nostro modello sociale – ha rimarcato il presidente del Consiglio – per la sua attenzione alla sanità, all’ambiente e alle diseguaglianze. E dobbiamo adattarlo al futuro, grazie all’innovazione, alle riforme strutturali e a un maggiore coinvolgimento dei giovani e dalle donne nel mercato del lavoro".

Per Draghi, "questo è un momento molto favorevole per le relazioni tra Italia e Germania. Dobbiamo rafforzare i nostri meccanismi di cooperazione all’interno dell’Unione europea. E lavorare insieme, nell’interesse delle imprese e di tutti i cittadini".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli