Ue, Eliseo: Goulard vittima di un gioco politico su Commissione

Bea

Roma, 10 ott. (askanews) - Sylvie Goulard, la candidata commissaria Ue francese bocciata a grande maggioranza dall'europarlamento, è stata vittima di un "gioco politico che riguarda la Commissione europea nel suo complesso". E' la reazione a caldo dell'Eliseo alla bocciatura di Goulard, designata dal presidente Emmanuel Macron per la poltrona di commissaria al mercato interno. Il presidente rifletterà "su come procedere, nel rispetto del portafoglio attribuito ala Francia", ha fatto sapere l'Eliseo.