Ue, Emily O'reilly eletta nuova mediatrice europea -3-

Mos

Roma, 18 dic. (askanews) - Durante l'audizione pubblica della commissione per le petizioni del 3 dicembre, Emily O'Reilly si è impegnata a continuare a lavorare per fare dell'amministrazione UE un modello per l'intera Unione, ponendo i cittadini e i loro diritti al centro delle sue azioni.

"L'amministrazione dell'UE ha bisogno di riacquistare la fiducia dei suoi cittadini. Credo che tale fiducia possa essere guadagnata aumentando la responsabilità democratica e la trasparenza delle istituzioni. Solo quando si potrà vedere come viene presa una decisione, si potrà cominciare a capire perché è stata presa e solo allora sarà possibile fidarsi", ha detto ai deputati il 3 dicembre.(Segue)