Ue ha esportato oltre 1 mld vaccini Covid-19 da inizio distribuzione

·1 minuto per la lettura
Le bandiere dell'Unione europea sventolano fuori dalla sede della Commissione Ue

BRUXELLES (Reuters) - Un miliardo di vaccini contro il Covid-19 prodotti nell'Unione europea sono stati esportati in più di 150 Paesi da dicembre 2020.

Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

"Molto chiaramente, l'Unione europea è il più grande esportatore di vaccini contro il Covid-19", ha detto von der Leyen in una dichiarazione, osservando che la Ue ha esportato tanti vaccini quanti ne ha consegnati ai cittadini all'interno del blocco.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli