Ue estenderà periodo di grazia per Gb in 'guerra delle salsicce' - Rte

·1 minuto per la lettura
Salsicce presso la macelleria Erchinger's a Berlino

DUBLINO (Reuters) - Gli stati membri dell'Unione europea hanno raggiunto un accordo informale per concedere alla Gran Bretagna un'estensione di tre mesi per uno degli aspetti più controversi del protocollo post-Brexit con l'Irlanda del Nord.

Lo ha riportato l'emittente nazionale irlandese Rte.

La scorsa settimana, la Gran Bretagna ha chiesto a Bruxelles più tempo per risolvere una disputa riguardante la possibilità di continuare a vendere in Irlanda del Nord prodotti di carne congelati come le salsicce, realizzati nel Regno Unito.

Rte ha detto che gli stati membri hanno accettato, in via informale, di concedere la deroga a condizione che la Gran Bretagna continui a rispettare le norme Ue sulla sicurezza dei prodotti alimentari per la durata dell'estensione, e che entrambe le parti continuino ad esplorare soluzioni a lungo termine per la questione delle partite di cibo che lasciano la Gran Bretagna per l'Irlanda del Nord.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli