Ue, Fico incontra Tsipras: supportare crescita sostenibile

Pol/Vlm

Roma, 20 set. (askanews) - "L'Europa si appresta a vivere una nuova fase con l'insediamento a breve della nuova Commissione europea. Ed è un momento cruciale per riflettere su come dovrà cambiare e quali politiche dovrà privilegiare. Bisogna costruire, con il contributo di tutti, un'Europa più unita, più solidale, più attenta ai bisogni delle persone e all'ambiente. È questo uno dei temi che ho affrontato oggi nell'incontro a Montecitorio con Alexis Tsipras". È quanto scrive su Facebook il presidente della Camera, Roberto Fico.

"Occorre ragionare sul futuro facendo tesoro del passato. Sono convinto che sia necessario andare oltre l'idea di una Unione basata sull'austerità: è decisivo supportare la crescita sostenibile di tutti i Paesi combattendo le disuguaglianze sociali. Rispondere al meglio alle diverse problematiche che i singoli Paesi si trovano a fronteggiare individuando soluzioni comuni è inoltre essenziale. Come per la gestione dei flussi migratori. La Grecia, come l'Italia, ha dato un contributo significativo in termini di accoglienza ma si tratta di un fenomeno che deve essere affrontato dall'Europa in modo solidale e responsabile. Per questo non è più rinviabile la revisione del Regolamento di Dublino sulle competenze e sugli obblighi inderogabili di tutti gli Stati membri", conclude.