Ue fisserà quadro riferimento per primary dealer per bond recovery fund

·1 minuto per la lettura
Due bandiere dell'Unione europea a Bruxelles

AMSTERDAM (Reuters) - L'Unione Europea fisserà un quadro di riferimento per i primary dealer nell'ambito dell'emissione dei bond per finanziare il recovery fund per il coronavirus, ha detto Johannes Hahn, commissario europeo per la programmazione finanziaria e bilancio.

Nei prossimi mesi l'Unione europea varerà un programma di emissioni da 750 miliardi di euro per finanziare il recovery fund per gli Stati membri, con una parte dei bond che sarà emessa tramite asta.

Nelle aste, le banche agiscono come primary dealer per i l'acquisto dei titoli che poi vendono agli investitori.

La Ue fisserà dei criteri entro metà aprile e a seguire lancerà un bando, ha detto Hahn.

Almeno un'agenzia di rating dovrebbe essere coinvolta nelle procedure, ha aggiunto il commissario.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)