Ue-Gb, Europarlamento: "parità condizioni" per concorrenza leale -2-

Dmo/Red

Roma, 12 feb. (askanews) - Il Parlamento vuole che l'accordo di associazione con il Regno Unito sia il più completo possibile e che sia basato su tre pilastri principali: un partenariato economico, un partenariato per gli affari esteri e questioni settoriali specifiche.

Le condizioni dei deputati Nei prossimi negoziati con il governo britannico, l'integrità e il corretto funzionamento del mercato unico e dell'unione doganale devono essere mantenuti in ogni momento. Nessuna delle "quattro libertà" dell'UE (libera circolazione delle merci, dei capitali, dei servizi e delle persone) può essere sacrificata in cambio di un'altra.(Segue)