Ue, giornata di incontri a Strasburgo per il ministro Amendola

Tor

Roma, 17 set. (askanews) - Intensa giornata di incontri, oggi a Strasburgo, per il ministro degli Affari europei, Enzo Amendola, con il filo conduttore di rendere il più possibile coesa la squadra italiana e focalizzata su obiettivi condivisi. Primo appuntamento, la cabina di regia con gli europarlamentari italiani: al centro della discussione Brexit, con i risvolti per i nostri connazionali che vivono in Gran Bretagna, e il Quadro Finanziario Pluriennale. A seguire, un augurio personale di buon lavoro a Irene Tinagli, eletta ieri Presidente della Commissione Affari economici del Parlamento europe. Quindi, la chiacchierata con il Presidente, italiano ed europeista, del Parlamento europeo, David Sassoli.

Prima di ripartire, Amendola ha anche visitato la sala stampa dedicata al giovane giornalista italiano Antonio Megalizzi, ucciso nell'attentato dell'11 dicembre 2018 al mercatino di Natale di Strasburgo e a Bartosz Orent-Niedzielsk, che si trovava con lui.