Ue: Gozi (RE), 'gruppi che hanno eletto Metsola rispettino accordo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 mag (Adnkronos) – "Quando Roberta Metsola è stata eletta presidente di questa Assemblea, è stato siglato un accordo di metà mandato tra i Gruppi che l'hanno sostenuta. Le liste transnazionali sono una delle priorità di questo accordo. I Gruppi si sono impegnati a votarle. Pacta sunt servanda". Lo ha detto Sandro Gozi, eurodeputato di Renew Europe e segretario generale del Partito democratico europeo, nel suo intervento alla Plenaria del Parlamento europeo sulla legge elettorale.

"Le liste transnazionali -ha aggiunto Gozi- sono un primo passo necessario e, oserei dire, fondante, verso un vero spazio politico e civile europeo. È ora di guardare oltre. Al momento delle elezioni europee, non possiamo più avere solo 27 campagne elettorali e la sua farandola di dibattiti discussi gelosamente dietro a 27 confini. La democrazia europea non può più essere prigioniera di una logica strettamente nazionale".

"Le liste non tolgono niente a nessuno – ha proseguito -, ma raddoppiano il potere di scelta democratica dei cittadini europei, che potranno votare per due liste, una nazionale, l'altra transnazionale. E potranno anche scegliere il presidente della Commissione. Su questo punto la nostra posizione è chiara. Dobbiamo uscire dalla finzione: ci potrà essere un capolista in corsa per la presidenza della Commissione solo se potremo anche votare le liste transnazionali. Niente lista, nessun capolista. Questa è logica".

(Adnkronos) – "Da soli si va più veloci, insieme si va più lontano: questo proverbio africano riassume in una frase l'essenza del principio dell'intelligenza collettiva. L'idea di liste transnazionali, acclamata alla Conferenza sul futuro dell'Europa, è l'essenza stessa dell'intelligenza collettiva. Bisogna rispettare i patti e dare seguito alle richieste dei cittadini europei. Saremo molto esigenti per il rispetto degli impegni presi", ha concluso Gozi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli