**Ue: Gozi, 'in Italia proseguire agenda Draghi oltre la legislatura'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 nov (Adnkronos) – "Dobbiamo guardare a tutte quelle cose che ci uniscono che sono molte e molto più serie e importanti di quelle che ci dividono: Europa della potenza e della conoscenza, lavoro, riforma della giustizia, scuola, diseguaglianze, stato di diritto, green deal, innovazione digitale, lotta al terrorismo, politica estera. In Italia è l’agenda di Mario Draghi. Dobbiamo essere preparati a proseguirla anche dopo questa legislatura. Il vecchio bipolarismo italiano è un fattore di blocco, è un rischio per l’Italia e l’Europa, impedisce di portare avanti un’agenda riformatrice da oggi al 2030”. Lo ha detto Sandro Gozi, segretario generale del Partito democratico europeo, nel suo intervento all'evento Renew in Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli