Ue, il ministro Amendola in visita all'Aja

Luc

Roma, 28 ott. (askanews) - Visita a L'Aja del ministro degli Affari europei, Vincenzo Amendola, per una serie di incontri con il ministro degli Esteri, Stef Blok, il Presidente della Commissione Finanze della Camera e consigliere sugli affari UE del Premier Rutte, Anne Mulder, e la Segretaria di Stato con delega alle migrazioni del ministero della Giustizia, Ankie Broekers-Knol.

La visita del Ministro Amendola ha segnato l'avvio del dialogo italo-olandese di alto livello con l'inaugurazione della tavola rotonda "Vanvitelli/Van Wittel" organizzata dall'Istituto Affari Internazionali e dal think tank olandese "Cliangendael". Il Ministro Amendola ha anche tenuto un discorso al Convegno annuale dei diplomatici olandesi che seguono i temi europei in cui ha sottolineato l'importanza per le diplomazie europee di lavorare insieme su temi cruciali come Il QFP, la sfida migratoria, i cambiamenti climatici e il futuro dell'UE.

Al centro dei colloqui bilaterali, alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia nei Paesi Passi, Andrea Perugini, e dell'Ambasciatore olandese a Roma, Joost Flamand, anche altri temi di attualità europea tra cui: la riforma dell'Unione Economica e Monetaria, la Trasparenza nell'UE, il rispetto dello Stato di Diritto, l'allargamento a Nord Macedonia ed Albania e le priorità della prossima Agenda Strategica. Con il Ministro degli affari esteri, Stef Blok, Amendola ha confermato la volontà di ricercare ulteriori convergenze su questi temi e di rafforzare la cooperazione già sperimentata recentemente, in occasione della condivisione del seggio non permanente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.