Ue, Juncker critica commissario "protezione stile di vita europeo"

Bea

Roma, 12 set. (askanews) - Il presidente uscente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha criticato la decisione del suo successore Ursula Von der Leyen di dare al commissario responsabile della gestione dei migranti alla "protezione dello stile di vita europeo".

Juncker, che abbandona l'incarico il 31 ottobre, ha riecheggiato le critiche circolate ieri, quando qualcuno ha accusato Von der Leyen di utilizzare una "retorica fascista". Il cartellino sulla scrivania davanti alla poltrona che verrà occupata dal greco Margaritis Schinas ha fatto dire a ong e eurodeputati che la Commissione sembra considerare i migranti una minaccia. (Segue)