Ue, Laforgia-Pastorino: ignobile comparazione nazismo-comunismo

Pol/Vep

Roma, 21 set. (askanews) - "Comunismo e nazismo sono stati posti sullo stesso piano. Una falsificazione ignobile quella della risoluzione votata dal Parlamento europeo. Come è ignobile che a votarla siano stati tanti sedicenti democratici nostrani". Lo dichiarano Francesco Laforgia e Luca Pastorino, rispettivamente senatore e deputato di Liberi e Uguali.

"In un momento storico in cui avanzano gli estremismi di destra - aggiungono Laforgia e Pastorino - bisognerebbe porre maggiore attenzione alle verità storiche. Queste distorsioni sono una pericolosa rilettura che finiscono per sdoganare ideologie neo-fasciste. È una deriva che va contrastata. E in ogni caso, una discussione così complessa non può essere affrontata attraverso una risoluzione parlamentare".