Ue, Lega: vergogna Conte e maggioranza impediscono voto in Parlamento

Pol/Gal

Roma, 15 giu. (askanews) - "Basta bavagli all'opposizione. vergognoso che ancora una volta maggioranza e governo rifiutino il confronto democratico e impediscano al Parlamento di votare sugli indirizzi da prendere in Europa. Hanno paura di essere smentiti dal voto? Temono che le contraddizioni tra Pd e 5stelle che litigano su tutto vengano sancite da un voto? Sarebbe la prova che il governo deve dimettersi. Come gi accaduto, anche questa volta il presidente del Consiglio far una semplice informativa sul prossimo consiglio europeo ma impedir che Camera e Senato possano esprimersi democraticamente sul Mes e sulle altre misure da sostenere a Bruxelles. Ci chiediamo dove sia questa volont di collaborare tanto sbandierata a parole da Conte se poi nelle sedi opportune non ci lasciano nemmeno votare". Cos i capigruppo della Lega Massimiliano Romeo e Riccardo Molinari sulla prossima informativa del governo prevista per mercoled prossimo.