Ue: Letta, 'basta diritto veto, scelte a maggioranza'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr. (Adnkronos) – "Si apre il 9 maggio la conferenza sul futuro dell'Ue. Il Parlamento europeo è al cuore di questo evento, che per me ha due obiettivi principali: la nascita dell'Europa della salute e l'eliminazione del voto all'unanimità". Lo dice il segretario del Pd Enrico Letta intervenendo all'iniziativa'L'interesse nazionale in una prospettiva europea. Il futuro dell'Europa e il ruolo dell'Italia'.

"Quando il veto nazionale viene messo, normalmente e contrario all'interesse Ue. Le scelte vanno fatto con voto a maggioranza, ogni volta che c'è il veto è per logiche domestiche".