Ue, Lollobrigida (FdI): Conte non accetti ricatti da paesi nordici

Roma, 17 lug. (askanews) - "I Paesi nordici, Germania in testa, vogliono ricattarci per condizionare le nostre scelte. L'Italia deve restare libera. Fratelli d'Italia pretende che il Presidente Conte non accetti nessun ricatto". Lo ha detto al Tg2 il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli