Ue, M5s: fiducia commissione condizionata a rispetto promesse

Pol-Afe

Roma, 27 nov. (askanews) - "La fiducia che il Movimento 5 Stelle ha deciso di dare oggi alla nuova Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen è una fiducia condizionata al rispetto della sua linea programmatica. Anche in questa occasione la presidente ha ribadito con convinzione l'esigenza di flessibilità di bilancio per far crescere le nostre economie, la priorità assolta del Green New Deal europeo per la transizione verso la neutralità climatica entro il 2050 e l'urgenza di superare le divisioni europee sui migranti riformando il sistema di asilo e di rimpatrio. Attraverso i nostri portavoce al Parlamento europeo, il Movimento 5 Stelle vigilerà con rigore sul rispetto delle promesse e faremo pesare il nostro voto decisivo di oggi affinché a queste parole seguano i fatti, a partire dalla trattativa sul Meccanismo europeo di stabilità". Lo dichiarano i senatori del Movimento 5 Stelle della Commissione Politiche Ue di Palazzo Madama.