Ue: M5S, Italia sia in prima linea per rafforzamento difesa comune

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr. (Adnkronos) – Il Consiglio Nazionale del M5S, riunito oggi, "ha deliberato di sostenere un ruolo dell’Italia, in prima linea, in direzione del rafforzamento del pilastro europeo della difesa comune, che adeguatamente posto a supporto di una politica estera europea, può garantire maggiore sicurezza all’Unione europea e consentire una razionalizzazione delle spese e degli investimenti militari, in modo da dotarsi di uno strumento militare europeo più moderno ed efficiente, oltreché più economico per i singoli Stati membri". E' quanto si legge nella nota diffusa a seguito della riunione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli