Ue, de Magistris: s ai fondi ma senza farsi mettere giunzaglio

Psc

Napoli, 17 lug. (askanews) - Il Consiglio europeo metta a disposizione fondi, ma l'Italia non sia messa al guinzaglio. Lo afferma il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando il Consiglio Ue in corso a Bruxelles con il premier Giuseppe Conte.

"La partita lunga e - ha detto l'ex eurodeputato - ci auguriamo che, in questa partita, si inizi a segnare qualche gol e il gol dato dalla liquidit. Ormai siamo agli sgoccioli, non c' pi liquidit non solo nei Comuni, ma probabilmente, anche lo Stato comincia ad andare in affanno".

"Il Governo, quindi, trovasse la strada migliore per farsi valere al Consiglio europeo e, finalmente, ottenga delle risorse, possibilmente senza farsi mettere un cappio al collo perch, in questo momento, di tutto c' bisogno tranne di un guinzaglio che poi ci tiene legati per i prossimi anni", ha concluso de Magistris.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.