Ue: Mattarella, 'no isolazionismo ma pietra angolare multilateralismo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 ott. Adnkronos) – Di fronte ai cambiamenti geopolitici, "l'Unione europea ha avviato una riflessione sugli obiettivi che intende darsi e su cosa occorra per tutelarli, per raggiungere cioè una vera autonomia strategica. Maggiore responsabilità non significa isolamento, al contrario l'Europa ambisce ad essere pietra angolare di un multilateralismo veramente efficace, fondato su valori e e principi universali: Stato di diritto, libertà, democrazia equità, che offra soluzioni condivise a problemi che non possono essere affrontati da singoli Paesi, pena la irrilevanza delle risposte". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, aprendo a Roma la Conferenza ministeriale Italia-Africa.

"La collaborazione e il dialogo internazionali -ha detto ancora il Capo dello Stato- non sono soltanto un imperativo morale, ma un metodo che ha dimostrato appieno la propria efficacia per il mantenimento della pace".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli