Ue: Mattarella, 'progetto da rilanciare e perfezionare'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – "La concezione di bene comune più grande di ogni particolarismo, fondata sulla promozione della pace e della cooperazione internazionale è stata alla base del processo di costruzione dell’unità europea, iniziato già nell’immediato dopoguerra. Un processo che ha conosciuto battute d’arresto e accelerazioni, che deve essere rilanciato e perfezionato. Ma oggi l’identità europea è parte imprescindibile della nostra identità nazionale". Lo ribadisce il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un intervento su 'Famiglia cristiana', in occasione del 75/mo anniversario del referendum che sancì il passaggio alla forma repubblicana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli