Ue: Mattarella, unità per riconciliare uomo con se stesso e con natura' (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Nella società europea sta ritrovando spazio la consapevolezza del valore del fattore religioso, nella costruzione di una comunità internazionale più giusta, più solidale, più rispettosa della vita di ogni persona. Sono convinto che l’appello che intendete rivolgere alle autorità civili e politiche, degli Stati d’Europa, raccoglierà il massimo dell’attenzione".

"Esiste un 'bene comune europeo' come segnalava, già nel luglio del 1962, Giovanni XXIII, in un indirizzo per la 49/ma Settimana sociale di Francia. A maggior ragione -ha concluso Mattarella- l’Europa deve dimostrare, nei fatti, di essere all’altezza della civiltà che afferma di rappresentare. In tutti gli ambiti che qualificano lo sviluppo umano: sociale, politico, economico, educativo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli