Ue, Meloni: si profila commissione in perfetta continuità

Tor

Roma, 17 lug. (askanews) - "Fratelli d'Italia ha votato no a Ursula Von der Leyer perché quella che si profila è una Commissione europea in perfetta continuità con la precedente: un'Europa governata da un asse franco-tedesco che fa gli interessi della Francia e della Germania a scapito di tutti gli altri, Italia compresa. E da questo punto di vista, considero francamente surreale che la Von der Leyen sia passata con i voti determinanti di un partito italiano che è il M5S". Lo ha detto nel corso di una intervista al Tg2 il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.