Ue, Meloni: su Mes decidono in gran segreto, Fdi darà battaglia

Pol/Bac

Roma, 30 gen. (askanews) - "Entro marzo l'Italia dovrà esprimersi sul MES, il fondo salva-banche che tanto piace alla Germania. Conte, Di Maio e Gualtieri hanno raccontato di aver chiesto e ottenuto delle modifiche ma l'Eurogruppo sostiene che il documento non verrà toccato. Chi mente? Non è dato saperlo, perché tutti gli atti sono di natura "confidenziale" e "nessun verbale né trascrizione può essere reso pubblico". Sostanzialmente decidono del destino della nostra Nazione in gran segreto, senza che nessuno possa sapere realmente cosa accada. Fratelli d'Italia darà battaglia senza quartiere per rispedire al mittente questa ennesima beffa ai danni degli italiani, non passeranno". Lo dichiara il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.