Ue, Metsola:l’Italia ha votato e la sua scelta va rispettata

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Bruxelles, 30 set. (askanews) - "Ho sempre detto che ho piena fiducia nella democrazia e nel processo democratico, gli italiani hanno votato e, come per tutti gli altri stati membri dell' Unione, è una decisione che va rispettata.L'Italia è un Paese fondatore dell'Unione Europea e continuerà ad avere un ruolo fondamentale in Europa". Lo ha dichiarato la presidente dell'Europarlamento Roberta Metsola, al termine degli incontri odierni con alcuni leader di partiti italiani dopo le elezioni di domenica scorsa.

"Ho parlato con Georgia Meloni, con Enrico Letta e con Antonio Tajani. Parlerò anche con Draghi a Praga la prossima settimana. Sono stata incoraggiata dalle nostre conversazioni, in particolare - ha sottolineato Metsola- per quanto riguarda l'invasione russa dell'Ucraina. Questa è la più grande minaccia che l'Europa deve affrontare e continuerò a fare tutto il possibile per mantenere l'unità europea nella nostra risposta collettiva".

Inoltre, ha ricordato la presidente dell'Europarlamento, "alcuni eurodeputati prenderanno un posto al Senato o alla Camera, questo comporterà anche dei cambiamenti al Parlamento europeo e il mio compito è garantire che il processo sia il più agevole possibile".