Ue, ministri Esteri discuteranno oggi questione sottomarini-portavoce

·1 minuto per la lettura
Diverse bandiere degli Stati Ue a piazza Schuman a Bruxelles, fuori dalla sede della Commissione europea

(Reuters) - I ministri degli Esteri dell'Unione europea discuteranno in giornata dell'annullamento da parte dell'Australia dell'ordine di sottomarini concordato con la Francia.

È quanto comunicato da un portavoce della Commissione Europea.

Rispondendo alle domande su possibili ripercussioni nei colloqui commerciali tra Ue e Australia, il portavoce ha detto ai giornalisti a Bruxelles che l'incontro avrà luogo a margine dell'assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.

"Stiamo analizzando l'impatto dell'annuncio di Aukus e la portata di questo impatto sulla tabella di marcia", ha detto un altro portavoce della Commissione, riferendosi alla prossima tranche di negoziati con l'Australia prevista per ottobre.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli