Ue, ministro Amendola a Bruxelles per Consiglio Affari Generali

Fth

Roma, 19 nov. (askanews) - Missione a Bruxelles del ministro per gli affari europei, Vincenzo Amendola, che ha partecipato al Consiglio Affari Generali dell'UE e alla cabina di regia con i membri italiani del Parlamento europeo focalizzata sul prossimo Quadro Finanziario Pluriennale (QFP). Lo riferisce in un comunicato la Missione dello stesso ministro a Bruxelles.

In agenda del Consiglio i seguenti temi: QFP, "European green deal" in preparazione del Consiglio europeo di dicembre, rispetto dello Stato di Diritto nell'UE, allargamento ai Balcani Occidentali e cooperazione tra Istituzioni UE per realizzare gli obiettivi dell'agenda strategica 2019-2024. Alla cabina di regia con i parlamentari europei italiani, sono state discusse le linee rosse italiane sul negoziato relativo al bilancio dell'UE 2021-2027 ed esaminato lo stato dell'arte del dossier.