Ue, Mogherini: negoziati in Comitato costituzionale Siria siano seri

Fco

Roma, 30 ott. (askanews) - L'Unione Europea si aspetta l'avvio di negoziati seri nel Comitato costituzionale siriano e il raggiungimento di un risultato che incontri gli interessi dell'intero Paese. Lo ha dichiarato il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini.

Il primo incontro del comitato è avvenuto oggi a Ginevra. Il suo obiettivo principale è preparare la riforma costituzionale in Siria, allo scopo di indire elezioni nel Paese su questa base, spianando la strada al processo di soluzione politica nel Paese lacerato dalla guerra. (Segue)