Ue, Napoli (Fi): in attesa del Recovery fund urgente attivare il Mes

Pol/Vlm

Roma, 19 giu. (askanews) - "In attesa di avere non si sa quando i soldi del Recovery Fund, l'Italia si sta avvitando in una crisi economica. Quando il Recovery sarà disponibile sarà troppo tardi. Il presidente Conte, evitando di affrontare di petto con il M5s la questione del Mes, ha scelto di assumersi una responsabilità politica straordinaria per la quale dovrà risponderne agli italiani. I soldi del Mes, circa 37 miliardi, sono disponibili da domani mattina, ma Conte non può prendere quel prestito per la contrarietà del M5s". Lo dichiara in una nota Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera.

"Una scelta sciagurata, perché significa arrivare all'autunno con un'economia agonizzante e gli italiani incattiviti da una crisi sociale profonda. Rifiutando il Mes, Conte si è privato dello strumento per lui più prezioso per rimanere in sella a palazzo Chigi da cui sarà sloggiato per la forza della realtà", conclude.