Ue, nuova Commissione potrebbe entrare in funzione più tardi

Loc

Bruxelles, 7 ott. (askanews) - La nuova Commissione europea di Ursula von der Leyen potrebbe entrare in funzione più tardi della data prevista del prossimo primo novembre, e nel frattempo resterebbe in carica la Commissione uscente di Jean-Claude Juncker, ma solo per gli affari correnti. Lo ha ammesso, oggi a Bruxelles, la portavoce capo dell'Esecutivo comunitario, Minea Andreeva, rispondendo alle domande durante il briefing quotidiano per la stampa. (Segue)