Ue, nuova Commissione potrebbe entrare in funzione più tardi -2-

Loc

Bruxelles, 7 ott. (askanews) - I governi ungherese e rumeno non hanno ancora proposto i sostituti dei commissari designati Laszlo Trocsanyi e Rovana Plumb, rispettivamente, che sono stati bocciati commissione Affari giuridici del Parlamento Europeo a causa di un loro potenziale conflitto di interessi; a quanto pare, la Romania ha già proposto un uomo e una donna come possibili candidati, ma l'Ungheria ha indicato solo un uomo, l'attuale rappresentante permanente presso l'Ue, Oliver Varhelyi, e von der Leyen starebbe insistendo per avere anche una candidata donna. (Segue)