Ue: Orbàn, 'accordo su embargo petrolio non c'è, Commissione irresponsabile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bruxelles, 30 mag. (Adnkronos) – "La situazione è difficile, l'accordo sulle sanzioni non c'è. Se ci troviamo in questa situazione è colpa della Commissione Europea, che ha presentato il sesto pacchetto di sanzioni senza prima avere l'accordo degli Stati membri, un modo di fare irresponsabile". Così il primo ministro ungherese Viktor Orbàn, a margine dei lavori del Consiglio europeo straordinario. L'ipotesi di escludere dall'embargo il petrolio in arrivo nell'Ue tramite oleodotti per Orbàn "è un buon approccio, ma abbiamo bisogno di garanzie – puntualizza -: nel caso in cui ci fosse un incidente dobbiamo avere diritto ad avere il petrolio da altre fonti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli