Ue: pace fatta con AstraZeneca, in arrivo le dosi concordate

Dopo la causa legale per i ritardi, il nuovo contratto garantirà la consegna delle restanti 200 milioni dosi di vaccino COVID-19, agli Stati membri, entro marzo 2022

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli