Ue, pandemia peggiora in molti paesi membri - commissario Salute

·1 minuto per la lettura
il commissario europeo alla Salute Stella Kyriakides

BRUXELLES (Reuters) - La pandemia sta peggiorando in molti paesi europei, con i numeri dei nuovi casi, delle ospedalizzazioni e dei decessi in crescita, ha detto il commissario europeo alla Salute Stella Kyriakides, durante una conferenza stampa.

In risposta, la Commissione ha annunciato di voler rendere più restrittive le regole per l'esportazione dei vaccini contro il Covid-19 prodotti nella Ue.

"La revisione del meccanismo di trasparenza giunge mentre la situazione si fa allarmante in parecchi Stati membri" ha detto Kyriakides. "Diciannove paesi registrano un aumento nel numero dei casi... otto registrano un aumento nel numero di morti".

"La situazione è preoccupante perché abbiamo assistito a un aumento nel numero di varianti (del coronavirus) nelle ultime settimane", ha concluso il commissario.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)