Ue, Papiro (M5s): ok su direttiva Whistleblowers è riconoscimento

Pol-Afe

Roma, 7 ott. (askanews) - "Il sì europeo alla direttiva sulla protezione dei whistleblowers, è un riconoscimento importante per i Paesi dell'Unione e per le battaglie del Movimento Cinque stelle". Così Antonella Papiro, deputata del Movimento 5 Stelle in commissione Politiche Ue di Montecitorio.

"Da anni - si legge ancora nella nota - ci battiamo infatti affinché la lotta alla corruzione si doti di strumenti efficaci per tutelare chi denuncia pubblicamente alle autorità attività illecite e irregolarità all'interno delle amministrazioni. Grazie al Movimento Cinque Stelle in Italia esiste già una legge adeguata sul tema, ma da tempo auspicavamo la necessità che anche il resto dell'Unione affrontasse finalmente la questione, con una direttiva chiara e esaustiva che proteggesse i whistleblowers anche a livello europeo".