Ue, Rondinelli: decarbonizzare settore siderurgico priorit M5s

Pol/Vlm
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 lug. (askanews) - "Decarbonizzare il settore della siderurgia una sfida importante che l'Italia pronta ad affrontare per trainare la ripresa economica del Paese nel futuro. Per questo ritengo positiva la proposta del Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli di aprire di un tavolo per la siderurgia per mettere a punto una strategia che preveda investimenti con l'obiettivo di riconvertire interamente un settore cos importante per il nostro Paese, in particolare nella prospettiva del progetto di ripresa che vede 130 opere infrastrutturali. Oltre all'ex Ilva di Taranto, ci sono anche le acciaierie di Terni e Piombino, realt per le quali bisogna agire in fretta, superando le logiche e gli errori del passato, ovvero quelle dicotomie secondo cui o non si pu produrre o, se si produce, lo si deve fare mettendo a rischio la vita delle persone e inquinando i territori. Quindi fondamentale cogliere la disponibilit del Vicepresidente della Commissione Frans Timmermans a riconoscere fondi europei per la produzione italiana di acciaio verde per affrontare questa transizione e dare concretezza ad una svolta di portata storica per il sistema produttivo e per l'ambiente". Cos in una nota l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Daniela Rondinelli.