Ue, Salvini: nulla è irreversibile, ma moneta ora è l'euro

Rea

Roma, 21 ott. (askanews) - Il senatore e leader della Lega, Matteo Salvini, ha ribadito, a 'L'aria che tira', su La7, che "non siamo per far casino, uscire dall'Europa. Non sto ragionando per uscire dall'euro. Anche se di irreversibile non c'è niente, la moneta è questa ed è con questa che dobbiamo ragionare".

"Siamo in Europa e rimaniamo in Europa, cambiando alcune regole che sono folli", ha aggiunto.