Ue, Salvini: su nomine mai trattato con nessuno, lo fa Conte

Bla

Roma, 18 lug. (askanews) - "La trattativa (per le nomine Ue, ndr) l'ha sempre fatta il presidente Conte e continua a farla lui. Io non ho mai dialogato con nessuno. Il premier ha incontrato tutti i leader europei e continuerà a farlo lui. Se qualcuno pensava che in cambio di una poltrona la Lega andasse a braccetto con Macron e Renzi ha sbagliato. E' tutto un problema interno ai 5 Stelle, è una domanda che dovrebbe essere girata al presidente del Consiglio". Così il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, durante una conferenza stampa ad Helsinki in Finlandia dove ha partecipato all'incontro dei ministri degli affari interni dell'Unione Europea.